Fa Cup, il Tottenham spegne il sogno del Marine. Out il Leeds di Bielsa

FA Cup, stravince il Tottenham di Mourinho che spegne il sogno del Marine FC. Eliminato il Leeds United del ‘Loco’ Bielsa

La Premier League è ferma, spazio alla FA Cup. Iniziano i trentaduesimi di finale della competizione. Nel pomeriggio ci sono state le vittorie di tutte le big: Manchester City (che si è sbarazzato del Birmingham City per cinque reti a zero con doppietta di Bernardo Silva e gol di Phil Foden), Chelsea (quattro gol al Morecambe: Mount, Werner, Hudson-Odoi e Havertz) e infine quella del Tottenham ai danni del Marine FC. Già, proprio quest’ultima squadra ha fatto emozionare tutti. Infatti è finita nel peggiore dei modi l’avventura del club inglese che milita nella Northern Premier League, ovvero l’ottava divisione. Troppo il divario tecnico e tattico tra le due squadre.

Gli uomini di José Mourinho hanno regolato gli avversari per 5-0. Pensare che alla fine del primo tempo gli ‘Spurs‘ avevano segnato già quattro reti. Mattatore della serata è stato, sicuramente, Carlos Vinicius autore di una tripletta. L’ex calciatore del Napoli (ma non ha mai totalizzato una presenza con i partenopei) si è aggiudicato il premio come migliore in campo. Di Lucas Moura e Devine gli altri gol. In 149 anni di storia della FA Cup non si sono mai affrontate due squadre divise da 7 categorie di differenza. Il Marine, di certo, non potrà sorridere per il risultato ma questa sfida ha fruttato nelle casse del club quasi 300mila euro: 80mila per i diritti televisivi (trasmessa in diretta dalla BBC), 25mila come premio per aver superato brillantemente i sette turni e altri 200 mila guadagnati da una lotteria virtuale, dove hanno partecipato quasi 20mila persone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> FA Cup, Chorley come il Calais: battuto il Derby County di Rooney

Fa Cup, ok Tottenham. Male il Leeds di Bielsa

Il Tottenham vola ai sedicesimi di finale della FA Cup (Getty Images)

Crolla il Leeds United allenati da Marcelo Bielsa. Finisce 3-0 per il Crawley Town, squadra che milita nella League Two (la quarta divisione inglese). Match che si sblocca solamente nel secondo tempo: Tsaroulla, Nadesan e Tunnicliffe. Una pesante eliminazione per neopromossa di Premier League, fuori a metà settembre all’esordio in Coppa di Lega (ai calci di rigore con l’Hull City) e oggi umiliata un’altra volta da un avversario di categoria inferiore.

LEGGI ANCHE >>> FA Cup, casi Covid non solo in Premier League: focolai nelle leghe inferiori

Chiude il quadro della serata l’incontro tra Newport Country e Brighton & Hove Albion. Domani tocca al West Ham che giocherà fuori casa contro lo Stockport Country.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *