Papu Gomez, svolta clamorosa: la scelta drastica dell’Atalanta

Il Papu Gomez aspetta ancora di conoscere il proprio futuro, ma una recente decisione dell’Atalanta potrebbe dare una svolta drastica alla cessione del trequartista argentino 

Era stato anticipato: questa sarebbe potuta essere la settimana decisiva per conoscere il destino del Papu Gomez. Siamo arrivati al mercoledì e l’indiscrezione è diventata, in parte, realtà. Il fantasista argentino è ormai fuori rosa e con l’Atalanta i rapporti si sono definitivamente rotti, a causa di un litigio, diventato ormai celebre, con Gian Piero Gasperini.

Qualche botta e risposta a distanza, mancate convocazioni, il presidente Percassi che si schiera con l’allenatore ed esercizi settimanali svolti con la Primavera. Questo è ormai lo scenario intorno ad una vicenda che porterà inesorabilmente ad una cessione nel mese di gennaio. La domanda che però si pongono tutti è: ma dove andrà il Papu? L’Inter è in corsa da tempo, ma non può permettersi di fare spese senza cedere, la Juventus sembra uscita dai radar e la Fiorentina, che si era fatta avanti concretamente, non convincerebbe il giocatore.

Potrebbe interessarti anche: Papu Gomez, è la settimana dell’addio all’Atalanta: incontro a breve

Papu Gomez, l’incredibile scelta dell’Atalanta sul futuro

Gomez, la nuova decisione dell'Atalanta (Getty Images)
Gomez, la nuova decisione dell’Atalanta (Getty Images)

La svolta, però, sarebbe arrivata proprio in queste ore. Secondo quanto riferito da Sky Sport, l’Atalanta avrebbe deciso di non voler cedere Gomez ad una big di Serie A. La Dea lotta per accedere alla Champions League e rinforzare una diretta concorrente non è una mossa gradita dalla società.

Risultato? Inter e Juventus immediatamente respinte, così come Napoli, Lazio, Roma, Milan ed, eventualmente, anche Sassuolo. Chiunque possa strappare un pass per il quarto posto non potrà iniziare una trattativa con i nerazzurri per il Papu. I dubbi sul suo futuro, a questo punto, aumentano. Il trequartista vuole giocare la Champions, ma le squadre italiane in corsa per la qualificazione non possono acquistarlo, l’unica soluzione rimasta è l’estero.

Stando alle ultime indiscrezioni, la pista che porterebbe Gomez lontano dall’Italia è quella che starebbe prendendo sempre più quota. Non è chiaro quale club sia realmente interessato al giocatore, nonché disposto a spendere 10 milioni di euro di cartellino, più l’ingaggio, in un mercato così complicato da affrontare. I prossimi giorni diventeranno quindi determinanti e potranno chiudere definitivamente questa vicenda burrascosa.

Le videonews di Calciotoday 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *