Calciomercato, l’Atalanta sfida il Milan: piace un fantasista del Porto

Atalanta e Milan si sfidano su diversi obiettivi in questa sessione di calciomercato. Occhi puntati in casa Porto su un trequartista che è piace anche a Fonseca. 

L’Atalanta si muove a fari spenti sul calciomercato, in attesa di capire quale sarà il destino del Papu Gomez. La partenza dell’argentino garantirà agli orobici nuovi investimenti, e uno di questi potrebbe arrivare dal Portogallo. Occhi puntati su un trequartista del Porto, che andrà in scadenza la prossima estate. La trattativa per il rinnovo sembra molto complicata e il club potrebbe accontentarsi di abbassare le pretese cedendolo già a gennaio. I problemi in casa Atalanta non sono relativi alla volontà del calciatore, ma dalla concorrenza serrata. Sono tante infatti le squadre pronte ad allacciare i contatti per tentare un colpo che stuzzica e che ha suscitato interesse nel duo Maldini-Massara.

Anche il Milan avrebbe in fatti messo gli occhi in casa Porto, per un calciatore che è al centro dell’interesse di molti club. Anche la Roma mantiene vivi i contatti su un elemento che piace molto a Paulo Fonseca, sempre attento ai trequartisti di qualità in giro per l’Europa.

Leggi anche: Atalanta, Lammers ai saluti: c’è l’accordo con un altro club di Serie A

Calciomercato, l’Atalanta punta Otàvio Monteiro: spunta anche l’Arsenal

Otàvio Monteiro atalanta calciomercato
Otàvio Monteiro in dribbling con la maglia del Porto (Getty Images)

L’Atalanta è attiva in questa sessione di calciomercato per trovare un sostituto ad Alejandro Gomez. Serve un calciatore di qualità, con le stesse caratteristiche del “Papu”, e il prescelto potrebbe essere Otàvio Monteiro. Il trequartista del Porto è al momento fermo ai box dopo il tampone positivo al Covid, ma il suo inizio di stagione è stato esaltante. il bottino di 3 reti e 8 assist in 20 presenze stagionali ha acceso i fari su un calciatore brevilinio, amante del dribbling e nel rifinire l’azione per gli attaccanti. La valutazione del fantasista è di circa 15 milioni, ma il contratto è in scadenza fra 6 mesi e la cifra richiesta potrebbe cambiare.

Dal Portogallo giurano che a fine anno il calciatore cambierà sicuramente casacca, ma i tentativi per gennaio non mancano e il suo club di appartenenza potrebbe approfittare delle tante squadre interessate per ricavare una cifra maggiore dalla cessione. Anche l’Arsenal si è fatto vivo con l’entourage ma vorrebbe trattare a fine stagione per portarlo a Londra a zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *