Juve-Napoli, Pirlo non vede l’ora: “Vogliamo Coppa e Scudetto”

Andrea Pirlo mette nel mirino la Supercoppa e parla del momento della sua Juventus, reduce dallo stop con l’Inter. “Dobbiamo liberare la mente e riscattarci immediatamente. Poi l’annuncio su Buffon.

Andrea Pirlo non molla la corsa allo scudetto, ma prima dovrà cercare una vittoria in Supercoppa contro il Napoli. Il match arriva in un momento che il tecnico considera delicato, ma allo stesso tempo opportuno per cambiare volto alla stagione dei bianconeri. “Non c’è nessun bivio – ha affermato ai microfoni in conferenza – ma solo una grande occasione per ripartire dopo una brutta sconfitta. La Juventus non ha saputo reagire contro l’Inter e sembrava timorosa, ma ciò non vuol dire che la squadra ha paura. Serve sicuramente un altro atteggiamento, dobbiamo mostrare personalità, voglia di tirare fuori il meglio singolarmente per metterlo a disposizione del gruppo. I passi falsi ci sono stati, ma domani abbiamo l’occasione per rifarci e dobbiamo sfruttarla al meglio”. 

OBIETTIVI FUTURI, NAPOLI E  STRATEGIE – “L’obiettivo è cancellare la sconfitta in campionato, e nonostante il momento sia difficile, abbiamo i mezzi per rialzare la testa. Lo scudetto? Noi non molliamo, anzi, ogni impegno è utile per dimostrare chi siamo”. Pirlo rispetta il Napoli e ha studiato bene la gara. Servirà però una prova attenta contro gli azzurri, che hanno dimostrato di poter far male ai bianconeri. “Le loro qualità migliori sono la tecnica e la velocità in attacco. Gattuso non è solo un grande amico ma un ottimo allenatore che ha dato una identità alla squadra. La loro difesa si chiude bene e questo ci impone di sfruttare tutte le occasioni a nostra disposizione. Abbiamo provato qualcosa e mi aspetto di vederla domani in campo. Sappiamo dove possiamo colpirli”.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Buffon non giocherà. Era già stato deciso ma ha anche un piccolo problemino. Dybala non recupera come sapete e anche Demiral è out per il riacutizzarsi di un piccolo fastidio che si porta dietro da tempo. Kulusevski? Vedremo, ho molte soluzioni in mente sono consapevole che ognuno di noi avrà un ruolo fondamentale nel match di domani”.

Leggi anche: Caso Suarez, tensione Juventus: lite Nedved-Paratici. Il retroscena

Juve-Napoli, Danilo sulla scia di Pirlo. “Niente alibi, possiamo vincere”

Pirlo Juventus Supercoppa
Andrea Pirlo, Juventus prepara il match di Supercoppa (Getty Images)

Sulle orme di Andrea Pirlo, anche Danilo ha voluto caricare il gruppo in vista della sfida. “Abbiamo la fortuna di poterci riscattare subito dopo tre giorni da un brutto match. Dobbiamo rimanere concentrati per tutto l’arco della gara, e siamo consapevoli di poter portare a casa il trofeo. Contro l’Inter è mancata cattiveria e la Juventus invece deve essere coraggiosa in ogni appuntamento. Abbiamo una rosa che può competere su tutti i fronti, e per questo motivo nessuno deve mollare e servono 90 minuti di qualità, concentrazione e determinazione”. 

Niente alibi per l’esterno di difesa che lancia un messaggio chiaro. “Non ci sono scuse. La Juve è composta da elementi che possono cambiare il corso ad ogni partita e alla stagione, e per questo non dobbiamo mai nasconderci. Servirà una prestazione di orgoglio e coraggio, da affrontare col carattere di chi vuole vincere e risollevarsi subito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *