“Juventus grande club”: l’agente del top player scatena i tifosi

La Juventus non ci sta a non lottare per lo scudetto ed il processo di transizione potrebbe passare per un altro grande acquisto per Allegri.

La Juventus vuole tornare ad essere la Vecchia Signora che tutto il mondo del calcio conosce. L’anno scorso per arrivare quarta è servito un mezzo miracolo all’ultima giornata, quando la situazione sembrava ormai definitivamente compromessa. Quest’anno va leggermente meglio, galleggiando ai margini della zona qualificazione per la Champions League, obiettivo minimo per evitare il crollo finanziario. I bianconeri però vogliono bruciare le tappe e per farlo non basta Vlahovic, ma in questi giorni è arrivata la tanto attesa apertura per un vecchio pallino di Allegri.

allegri juventus calciotoday 20220407 LaPresse
Max Allegri spera nel grande acquisto estivo per la sua Juventus. (LaPresse)

La Juventus e Max Allegri vogliono tornare quanto prima a lottare per scudetto e Champions League. Da quando il tecnico livornese ed i bianconeri hanno interrotto il loro rapporto, gli esperimenti non hanno convinto. Da Sarri a Pirlo, nonostante il primo abbia anche vinto lo scudetto, i tentativi di ricerca del “bel gioco” sono miseramente falliti mentre nel frattempo avanzava inesorabile l’età dei giocatori chiave.

Un club come la Juventus però non può permettersi troppi esperimenti ed il ritorno nelle posizioni di vertice, in Italia e in Europa, passa per l’innesto di giocatori pronti che facciano fare il salto di qualità al reparto in cui andranno ad inserirsi. E’ evidente ai tifosi bianconeri e non solo come la zona che maggiormente necessita dell’intervento più importante sia il centrocampo.

Mercato Juventus: svolta per il top player

juventus tifosi calciotoday 20220407 LaPresse
I tifosi della Juventus sognano il grande colpo a centrocampo. (LaPresse)

Ecco che allora i nomi papabili si assottigliano e si finisce sui soliti noti. Secondo alcuni il sogno sarebbe Paul Pogba, che sembrerebbe non orientato verso il rinnovo con il Manchester United. E’ anche vero però che il Pogba di oggi non è lo stesso che ha lasciato Torino. Il francese oggi guadagna molto di più, con ogni probabilità vorrà ulteriormente alzare l’asticella e soprattutto c’è da fare i conti anche con le commissioni che potrebbe chiedere il suo procuratore, Mino Raiola.

Se il ritorno di Pogba sembrerebbe essere difficile sotto alcuni aspetti, c’è invece una strada che potrebbe tornare di moda, per la gioia di Max Allegri. Si tratta di Milinkovic Savic, principale indiziato per essere il “sacrificabile” della Lazio per poter disporre di un tesoretto tale da accontentare le richieste di mercato di Sarri. Ad ulteriore conferma della fattibilità dell’affare c’è la dichiarazione di un anno fa dello stesso procuratore del laziale, che si disse onorato dell’interesse della Juventus per il suo assistito.