Alexis Sanchez, gol al debutto da titolare in Sampdoria-Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Alexis Sanchez, gol al debutto da titolare in Sampdoria-Inter

Alexis Sanchez lo aspettava, lo desiderava il primo gol dopo il rientro in Italia. L’aveva sfiorato contro l’Udinese, lo trova contro la Sampdoria. E fa volare l’Inter di Conte che ha ottenuto cinque vittorie nelle prime cinque partite di Serie A.

L’Inter domina: di Sensi il primo gol, Sanchez raddoppia

Al 20′ è sulla traiettoria del tiro dalla distanza di Sensi, la sua deviazione di schiena è decisiva per il vantaggio dell’Inter ma la Lega assegna la rete all’ex centrocampista del Sassuolo, indispensabile negli schemi di Antonio Conte.

L’Inter domina in casa della Sampdoria, peggior difesa del campionato, e dopo due minuti il “Nino Maravilla” si regala senza più dubbi la prima rete in nerazzurro. C’entra ancora Sensi, che stavolta sbaglia la conclusione con il sinistro, ma sul secondo palo Sanchez è svelto a seguire l’azione e a firmare il 2-0 dell’Inter. Il check del VAR conferma che la rete del cileno è regolare.

L’Inter sogna la sesta vittoria di fila

Con l’uno due Sensi-Sanchez l’Inter sogna la sesta vittoria nelle prime sei gare stagionali, un’impresa che ai nerazzurri è riuscita in Serie A solo nella stagione 1966-67, che ha poi chiuso al secondo posto. Se dovesse centrare il successo, Conte diventerebbe il quarto allenatore, nell’era dei tre punti a vittoria, a vincere tutte le sue prime sei gare alla guida di una squadra in Serie A dopo Ciro Ferrara (con la Juventus nel 2009), Rudi Garcia (con la Roma nel 2013) e Massimiliano Allegri (con la Juve nel 2014).

LEGGI ANCHE -> Sanchez, le ragioni dell’esclusione con la Lazio