Milan-Roma 2-0, Rebic e Calhanoglu decisivi: giallorossi crollano nel finale

Milan-Roma termina 2-0. Rebic e Calhanoglu stendono i giallorossi e portano la squadra di Pioli a soli 6 punti dal quinto posto

Milan-Roma si chiude sul 2-0 (Getty Images)
Milan-Roma si chiude sul 2-0 (Getty Images)

E’ terminato 2-0 il big match della 28.a giornata tra Milan e Roma. Gara dai ritmi molto bassi a causa delle elevate temperature. Nel primo tempo un’occasione per parte con due colpi di testa pericolosi di Dzeko e Calhanoglu. Nella ripresa la Roma crolla e tra il 66′ e il 67′ i rossoneri costruiscono due ottime palle gol, con Mirante molto bravo a salvare su Paquetà e Calhanoglu.

I giallorossi, però, non riescono più a reggere la stanchezza e le avanzate offensive del Milan che al 76′ passa in vantaggio con Rebic. L’attaccante croato approfitta di una respinta del palo dopo un doppio intervento prodigioso di Mirante per trafiggere i capitolini. All’89’ un ottimo Smalling macchia la sua partita con un fallo su Theo Hernandez che porta al rigore realizzato da Calhanoglu. Gli uomini di Pioli agganciano momentaneamente il Napoli al sesto posto con 42 punti e si portano a -6 dalla Roma quinta, rimanendo in piena corsa per l’Europa League. Brutta frenata per Dzeko e compagni che potrebbero allontanarsi dal sogno Champions League.

Leggi anche -> Serie A, highlights Milan-Roma: gol e sintesi partita – VIDEO

Milan-Roma, la cronaca della partita

Milan-Roma 2-0 (Rebic 76′, Calhanoglu 89′) 

19:13TERMINA MILAN-ROMA 

90’+1′ – Ammonizione per Veretout

90′- Sono 5 i minuti di recupero segnalati dal quarto uomo

89′ – GOOOOOL DEL MILAN! Calhanoglu realizza il penalty

89′ – Il VAR conferma

88′ – Calcio di rigore per il Milan! Fallo di Smalling su Theo Hernandez

87′ – Fallo di Diawara su Theo Hernandez, tra i migliori in campo in questi minuti finali. Punizione per il Milan

85′ – Ottimo intervento di Conti che sventa un’occasione pericolosa con un ottimo anticipo

84′-  Cross di Perotti con Theo Hernandez che recupera palla e conquista anche calcio di punizione sulla linea laterali

81′ – Ultimi due cambi nella Roma: Diawara prende il posto di Cristante e Pastore entra per Pellegrini

79′ – Cross di Carles Perez che taglia la difesa del Milan, ma non trova nessun compagno sul secondo palo

77′ – Cambio per il Milan, esce proprio Rebic ed entra Leao

76′ – GOOOOL DEL MILAN! Errore di Zappacosta che concede un contropiede ai rossoneri. Dopo un doppio miracolo di Mirante, prima su Kessie e poi su Rebic, con la palla che rimbalza sul palo, lo stesso attaccante ribatte nuovamente a rete per mandare in vantaggio la squadra di Pioli

75′ – Il gioco riprende con una rimessa dal fondo della Roma

73′ – Secondo cooling break per le due squadre in campo. Tempo per rinfrescarsi

73′ – Conclusione dalla distanza di Paquetà ma il pallone finisce alto

72′ – Buona chiusura di Mancini che impedisce a Rebic e Theo Hernandez di chiudere una triangolazione pericolosa

70′ – Altri due cambi nella Roma: fuori Dzeko e Mkhitaryan, dentro Kalinic e Perotti

68′ – La Roma appare stanca e il Milan prova ad accelerare

67′ – Mirante respinge su Paquetà. Si allunga il portiere della Roma che devia in corner la conclusione del brasiliano che ha calciato dalla distanza dopo un uno-due rapido

67′ – Smalling respinge una conclusione di Theo Hernandez ed evita l’intervento a Mirante

66′ – Occasione per Calhanoglu. E’ Mirante a chiudergli lo specchio della porta con una parata sul primo palo dopo una conclusione ravvicinata del turco

64′ – Lungo giro palla del Milan che però non accelera e la Roma controlla

62′ – Ammonizione per Rebic dopo un fallo in attacco

61′ – Donnarumma in tuffo allontana il pallone

60′ – Pellegrini ottiene un calcio d’angolo dopo una deviazione di Romagnoli

58′ – Sostituzione anche nella Roma: esce Kluivert ed entra Carles Perez

58′ – Il cross rossonero non crea pericoli

56′ – Ennesima deviazione di Smalling, sarà corner

54′ – Primi cambi del match: Castillejo esce per far spazio a Saelemaekers. Fuori anche Bonaventura e dentro Paquetà

53′ – Smalling si oppone al tiro di Calhanoglu e chiude lo specchio

52′ – Cross di Zappacosta per Dzeko, Conti lo prolunga di testa e non corre rischi

50 – Mkhitaryan calcia verso la porta di Donnarumma: Kjaer mura la conclusione ed evita pericoli

49′ – Lancio troppo lungo di Theo Hernandez, Castillejo non ci arriva

47′ – Errore di Spinazzola che con un retropassaggio ha servito Rebic, l’attaccante del Milan non è riuscito a controllare il pallone che è terminato sul fondo

47′ – Il Milan controlla il pallone costruendo l’azione dal basso. La Roma si difende bene e chiude gli spazi

46′ – Nessun cambio in apertura di ripresa

18:22 – INIZIA IL SECONDO TEMPO 

Si è chiusa 0-0 la prima frazione di gioco tra Milan e Roma. Ritmi molto blandi a San Siro, soprattutto a causa del forte caldo. Giallorossi pericolosi al 20′ con Dzeko, il cui colpo di testa si è spento di pochissimi centimetri al lato. La squadra di Pioli entra realmente in gara verso la mezz’ora e sfiora il vantaggio con Calhanoglu. Un cross pericoloso di Theo Hernandez supera tutta la difesa e anche Mirante, ma il centrocampista ex Leverkusen non riesce a trovare la porta. Buona la risposta del portiere capitolino anche su una punizione diretta battuta dallo stesso giocatore rossonero. Poche emozioni in 45 minuti, condizionati dalle alte temperature.

18:05TERMINA IL PRIMO TEMPO 

45’+1′- Segnalati 2 minuti di recupero

45′ – Theo Hernandez colpito dopo la battuta del corner. L’arbitro non fischia fallo

45′ – Parata di Mirante. Calhanoglu calcia direttamente in porta e trova attento il portiere della Roma

44′ – Fallo di Cristante su Calhanoglu. Calcio di punizione per il Milan da zona insidiosa

43′ – L’arbitro Giacomelli redarguisce Pioli dopo alcune proteste per un fallo su Castillejo. Non viene estratto il cartellino giallo

41′ – Cartellino giallo per Castillejo dopo uno sgambetto a Dzeko

39′  – Occasione per il Milan! Cross che taglia la difesa del Milan e supera anche Mirante, Calhanoglu colpisce di testa ma il pallone esce

38′ – Punizione dalla lunga distanza per il Milan. Lo spiovente è intercettato da Smalling

37′ – Cross di Spinazzola che diventa una facile presa per Donnarumma

36′ – Calhanoglu sbaglia a servire Rebic e Mirante può anticipare l’attaccante del Milan

35′ – Si riprende da un calcio d’angolo per la Roma con la difesa rossonera che fa buona guardia

33′ – Cooling break per le due squadre che ne approfittano per bere e rinfrescarsi

32′ – Mirante rischia sul pressing di Rebic ma se la cava con una finta

31′ – Cross di Veretout per Dzeko, ma Donnarumma lo anticipa

27 ‘ – Prima conclusione per il Milan: Bonvaventura non riesce a trovare lo specchio della porta avversaria

27′ – Il Milan imbastisce la manovra dalle retrovie, tentando di crearsi spazi pericolosi

25′ – Kjaer anticipa Dzeko dopo un cross di Zappacosta. La Roma sembra entrata in partita

23′ – Fallo di Pellegrini che riceve il primo cartellino giallo del match. Il numero 7 della Roma salterà la sfida contro l’Udinese per diffida

22′ – Spinazzola devia un pallone di testa, ma la presa per Donnarumma è facile

20’ – Occasione per Dzeko! Colpo di testa in area: il pallone sfiora il palo

20′ – Donnarumma esce e blocca il cross dalla bandierina

19′ – Tiro-cross di Kluivert che trova la deviazione di Donnarumma. Ancora corner per i giallorossi

16′ – Il cross giallorosso non produce pericoli

15′ – Contropiede della Roma che arriva alla conclusione con Pellegrini: sarà calcio d’angolo

14′ – Giro palla sterile anche da parte della Roma. Le due squadre sembrano voler preservare le energie per il resto della gara

12′ – Buon lancio per Castillejo, bravo Spinazzola ad anticiparlo

10′ – Cross di Cristante che si spegne tra le braccia di Donnarumma

9′ – Il Milan palleggia, ma i ritmi sono ancora molto blandi

8′ – La Roma tenta di accelerare dopo un recupero palla di Dzeko, ma Castillejo da una mano alla difesa e intercetta un cross basso

7 – Fuorigioco di Castillejo servito da un lancio lungo

6′ – Fallo di Pellegrini su Bennacer: calcio di punizione per il Milan nella propria metà campo

5′ – Squadre molto strette in questa prima fase della partita. Difficile riuscire a gestire il possesso palla in spazi così limitati

4′ – Smalling intercetta un lancio di Theo Hernandez, ma il Milan recupera subito palla

3′ – I giallorossi gestiscono il possesso e costruiscono dal basso

2′ – Il caldo di Milano potrà essere un fattore importante nella sfida odierna. I giocatori gestiscono da subito le forze

1′ – Primo pallone controllato dalla Roma, subito pressata dal Milan

17:18INIZIA MILAN-ROMA

17:17 – Viene rispettato un minuto di silenzio anche per le vittime del Covid-19

17:16 – Alessio Romagnoli pone un mazzo di fiori su un sediolino con la maglia di Pierino Prati, ex calciatore del Milan scomparso lo scorso 22 giugno

17:14 – I giocatori entrano in campo

17:08 – Paolo Maldini prima della sfida: “Futuro di Donnarumma? Sul tavolo ci sono tante cose e sicuramente il Milan ha il dovere di provare a trattenere un giocatore importante come lui che rappresenta un simbolo. Per me è il miglior portiere al mondo. Ibrahimovic è una situazione diversa. Lui ha il contratto in scadenza”. 

17:04 – Anche Mirante ha parlato ai microfoni di DAZN nel pre-gara: “Vedrò sicuramente Donnarumma con affetto. E’ uno stimolo affrontarlo, soprattutto perchè entrambi veniamo da Castellammare di Stabia”.

17:02Kessié ha speso poche parole prima dell’inizio della partita: “Noi facciamo i giocatori, gli altri discorsi che si fanno fuori Milanello a noi non interessano”. 

16:24Formazione ufficiale Milan (4-2-3-1): Donnaruma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic

16:16Formazione ufficiale Roma (4-2-3-1): Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Spinazzola; Veretout, Cristante; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

Milan-Roma, come arrivano le squadre alla partita

Allo stadio San Siro va in scena il big match della 28.a giornata tra Milan e Roma. I rossoneri sono ottavi in classifica ed impegnati nella corsa alla qualificazione in Europa League. Gli uomini di Pioli hanno vinto per 4-1 l’ultima gara di campionato contro il Lecce, ma in casa sono reduci da una sconfitta contro il Genoa nel match giocato prima del lungo lockdown. Senza Ibrahimovic, Rebic e compagni non potranno permettersi passi falsi in quello che potrebbe essere definito uno scontro diretto.

La Roma, infatti, è momentaneamente quinta e occupa proprio una posizione valida per l’accesso alla seconda competizione europea più importante per club. I giallorossi, però, sono lontani 9 punti dal Milan e inseguono a 4 lunghezze l’Atalanta quarta, in piena bagarre per la Champions League. La squadra di Fonseca è intenzionata ad accorciare ulteriormente le distanze dai nerazzurri e ad eliminare quasi definitivamente una diretta inseguitrice.

Potrebbe interessarti anche: Milan-Roma, Pioli: “Ibrahimovic non convocato. Match da vincere”

Milan-Roma, i precedenti tra le due squadre

Milan-Roma, precedenti del match (Getty Images)
Milan-Roma, precedenti del match (Getty Images)

Sono 169 gli incontri tra Milan e Roma in Serie A e i precedenti sorridono ai rossoneri, vincenti in 84 circostanze. Sono state 45 le vittorie dei giallorossi, mentre si contano 50 pareggi complessivi. A San Siro il Milan si è imposto in maniera più netta nel corso della storia. In 84 gare disputate alla “Scala del calcio”, sono stati 46 i match vinti dai rossoneri. La Roma è riuscita a trionfare solamente in 19 circostanze, lo stesso numero dei pareggi totali.

I giallorossi hanno vinto 3 partite consecutive in campionato a Milano tra la stagione 2015/16 e la 2017/18, quella dove si registra l’ultimo trionfo dei capitolini a San Siro, con un 2-0 firmato Dzeko e Florenzi. Il “Diavolo” ha invece vinto la gara dello scorso anno per 2-1 con le reti di Kessié e Cutrone al 95′. I Meneghini sono però stati battuti nella sfida d’andata, l’ultima cronologicamente disputata tra queste due squadre, dove la Roma ha ottenuto i 3 punti grazie alle reti di Dzeko e Zaniolo, in un 2-1 dove andò a segno anche Theo Hernandez.

Leggi anche -> Serie A arbitri del 28 giugno: Milan-Roma affidata a Giacomelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *