Siviglia, calciatore positivo al Covid: avviato protocollo sicurezza

Il Siviglia, avversario della Roma degli ottavi di finale di Europa League, ha comunicato di aver trovato un positivo al Covid: immediatamente sospesi gli allenamenti. 

siviglia positivo covid
Calciatori del Siviglia esultano ad un gol (GettyImages)

Il Siviglia ha comunicato ufficialmente che in rosa è stato trovato un calciatore positivo al Coronavirus, senza svelarne l’identità. La notizia è arrivata poche ore dopo il caso di positività al Real Madrid che ha coinvolto l’attaccante Mariano Diaz. Immediatamente il club andaluso ha fatto scattare le procedure di sicurezza previste dal protocollo sanitario vigente per limitare l’entità dei contagi.

Potrebbe interessarti anche >>> Kjaer, il Milan lo riscatta dal Siviglia: cifre e dettagli dell’acquisto

Covid, il Siviglia sospende gli allenamenti: un positivo in squadra

siviglia positivo covid
Banega esulta con i suoi compagni (GettyImages)

Sul sito ufficiale del club si riporta che “Tra i tamponi effettuati ai calciatori e allo staff domenica scorsa, un membro della Prima Squadra è risultato positivo al Covid-19. L’atleta è asintomatico e si trova isolato nel suo domicilio“. Il Siviglia ha immediatamente sanificato gli ambienti e sospeso per il momento gli allenamenti del gruppo. Il comunicato prosegue: “Giovedì mattina si conosceranno gli esiti degli esami svolti nella giornata odierna. Se dovessero risultare tutti negativi, i giocatori potranno allenarsi individualmente rispettando tutte le norme di sicurezza”.

La squadra ha necessità di tornare in campo il prima possibile. Il Siviglia è il prossimo avversario della Roma in Europa League. Le due squadre giocheranno il 6 agosto alle 18.55 a Duisburg in Germania, naturalmente a porte chiuse.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, campo d’allenamento prestato alla Roma: il motivo del gesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *