Europa League, Milan: il possibile avversario ai playoff del 1 ottobre

Europa League, Milan. I rossoneri, alle 14, conosceranno la prossima avversaria che affronteranno il 1 ottobre. Prima però bisogna battere i norvegesi del Bodo/Glimt.

Ieri sera il Milan ha affrontato gli irlandesi dello Shamrock Rovers, in trasferta. Era la prima uscita stagionale dei ‘diavoli’. Prestazione convincente quella fornita dagli uomini di Stefano Pioli che hanno battuto la squadra di Stephen Bradley per 2-0. Ad aprire le marcature ci ha pensato il solito Zlatan Ibrahimovic. Nel secondo tempo ha chiuso la gara il turco Hakan Calhanoglu. Superato il primo ostacolo e si va avanti ai preliminari di Europa League. E’ stata anche l’occasione di vedere all’opera il nuovo acquisto Sandro Tonali, anche se ha giocato solamente gli ultimi minuti del match.

Giovedì prossimo dovranno affrontare il Bodo/Glimt. Se dovessero battere i norvegesi avrebbero un posto assicurato ai playoff e, di conseguenza, l’accesso alla fase a gironi. Oggi alle ore 14, a Nyon, ci sarà il sorteggio da parte della Uefa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, lo svincolato Gotze si offre ai rossoneri

Europa League, Milan: le possibili avversarie dei rossoneri

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Di sicuro il Milan non sarà testa di serie nel sorteggio di oggi pomeriggio. Già si sa che i rossoneri non affronteranno il Tottenham Hotspour di Josè Mourinho, un pericolo in meno.

In caso di vittoria contro il Bodo/Glimt dovranno vedersela con una di queste possibili avversarie: Basilea, Anorthosis, Viktoria Plzen, Sonderjyske, Besiktas o Rio Ave.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Depay possibile scambio con Paquetà: la proposta del Lione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *