Genoa, 14 positivi al Covid: 11 sono calciatori, Napoli in allarme

Genoa, 14 positivi al Covid. Non solo il portiere Mattia Perin ed il centrocampista Lasse Schone. Altri calciatori e membri dello staff sono risultati positivi al tampone per il Coronavirus. Anche il Napoli è in allarme.

Il Genoa ha comunicato che il numero dei suoi tesserati, positivi al Coronavirus, è salito a 14. Sia calciatori (sono undici) che membri dello staff (quattro). Situazione che rischia di diventare drammatica in casa dei grifoni. Nelle ultime ore sono stati, infatti, effettuati altri test con il tampone una volta tornati dalla trasferta di Napoli. Ora bisognerà vedere se è il caso di giocare la prossima partita di campionato che vedrà i ragazzi di Rolando Maran affrontare il Torino di Marco Giampaolo. Nelle prossime ore seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Anche in casa azzurra è allarme: a breve verranno effettuati dei tamponi a tappeto a tutti i calciatori e staff. Lo ha confermato ‘Radio Kiss Kiss Napoli’. Ovviamente bisogna monitorare anche la situazione per i partenopei.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli-Genoa, anche Schone positivo al Covid: le conseguenze

Genoa, 14 positivi al Covid. Perin e Schone sicuri positivi

Napoli-Genoa (Getty Images)
Napoli-Genoa (Getty Images)

Il match tra Napoli e Genoa, valevole per la seconda giornata di Serie A è stato disputato ieri alle ore 18. Non più alle 15. La gara, infatti, era stata rimandata di qualche ora dopo che anche il centrocampista danese Lasse Schone era risultato positivo al Covid e non era partito con i compagni per la trasferta in Campania.

A lanciare l’allarme il portiere Mattia Perin che, nella giornata di sabato, aveva contratto il virus. Da una parte c’è chi voleva che il match, addirittura, non si disputasse.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *