Manchester City, pronti 100 milioni per l’attaccante richiesto da Guardiola

Manchester City, sono pronti 100 milioni di euro per portare in squadra l’attaccante che Pep Guardiola vuole fortemente.

Il Manchester City, alla fine di questa stagione, saluterà Sergio Aguero che molto probabilmente non rinnoverà il proprio contratto con il club. La storia d’amore tra l’argentino e i ‘Citizens‘ è giunta alla conclusione dopo quasi dieci anni. La dirigenza inglese, però, non vuole farsi cogliere impreparata e sta pensando a come rinforzare il proprio reparto offensivo, magari con un calciatore che conosca bene la Premier League e che vada sempre in doppia cifra.

Sono tanti i nomi stilati dalla società di Khaldun al-Mubarak, ma l’allenatore Pep Guardiola ha le idee molto chiare: l’ex Barcellona, infatti, avrebbe già individuato il sostituto del ‘Kun‘ una volta che la sua avventura terminerà a giugno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Premier League, Everton-Manchester City rinviata per Covid. Focolaio tra i Citizens

Manchester City e mister 100 milioni

Harry Kane (Getty Images)

E’ proprio Harry Kane l’identikit giusto dello spagnolo. Il centravanti capitano del Tottenham, secondo quanto riportano i colleghi tedeschi della ‘Bild‘ sarebbe il candidato giusto per guidare l’attacco del City per la prossima stagione. Ed è per questo motivo che la dirigenza sarebbe pronta a spendere quasi 100 milioni di euro per aggiudicarselo.

LEGGI ANCHE >>> Everton-Man City, Ancelotti non ci sta: “Vogliamo dettagli”

Il nazionale inglese ha ancora tre anni di contratto con gli ‘Spurs‘, ma potrebbe essere ceduto solamente in un caso: se la squadra allenata da José Mourinho non dovesse arrivare almeno tra le prime quattro del campionato per assicurarsi un posto nella prossima edizione della Champions League. Anche perché lo stesso calciatore, intervistato qualche settimana fa, non ha mai nascosto il desiderio di provare nuove avventure e magari vincere qualche trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *