Ibrahimovic agli Europei, imminente il ritorno in Nazionale: i dettagli

Ibrahimovic agli Europei, quasi pronto per il suo ritorno in Nazionale: nell’articolo gli ulteriori dettagli

Secondo quanto riportano i colleghi della carta stampata de ‘La Gazzetta dello SportZlatan Ibrahimovic sarebbe pronto a ritornare con la sua nazionale svedese. Il centravanti del Milan, in questi giorni, avrebbe parlato con il commissario tecnico Janne Andersson. Non solo: a novembre ci sarebbe stato un incontro con lo stesso allenatore che affermò: “Se Zlatan apre la porta dobbiamo sicuramente parlare. Cosa ci siamo detti? Sono cose nostre“.

Sarebbe un gradito ritorno quello dell’ex Paris Saint Germain e Manchester United visto che la sua ultima apparizione è datata 22 giugno del 2016 quando si svolgevano i Campionati Europei in Francia. Gli svedesi si trovavano nel girone con l’Italia di Antonio Conte e non riuscirono a superare il girone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan chi potrebbe essere il vice Ibrahimovic: ipotesi e scenari

Ibrahimovic agli Europei: ora l’obiettivo è ritornare al top della forma

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

L’ufficialità ancora non c’è, ma a quanto pare non ci dovrebbero essere dei problemi per un suo possibile ritorno. Vuole aiutare la sua nazione a fare bella figura nei prossimi europei che si disputeranno a giugno. Ovviamente dipenderà anche dalla sua condizione fisica. Attualmente sta recuperando dall’ultimo infortunio al polpaccio, nei prossimi giorni rientrerà a disposizione di Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE >>> Milan, i top e flop del 2020: Ibrahimovic star assoluta, Romagnoli in calo

Da quando è ritornato in Europa il calciatore sta vivendo una seconda giovinezza con i rossoneri. La squadra è al primo posto in classifica e nelle ultime gare non ha potuto contare sulla sua grinta ed esperienza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *