Inter, vice Handanovic: pista calda dalla Spagna

L’Inter è alla ricerca di un secondo portiere che possa fare da vice a Samir Handanovic. Si guarda nel campionato spagnolo

Handanovic Inter
Handanovic Inter

L‘Inter vuole continuare ad affidarsi nelle mani di Samir Handanovic. Il capitano nerazzurro vestirà i colori del club almeno fino al giugno del 2022, mese in cui il suo contratto scadrà definitivamente. Insieme ai suoi compagni di squadra è concentrato nel raggiungere gli obiettivi stagionali prefissati dalla società: fare bene in campionato e arrivare in finale della Coppa Italia. Martedì sera c’è la partita di ritorno contro la Juventus di Andrea Pirlo. All’andata i bianconeri espugnarono il ‘Giuseppe Meazza’ per 2-1.

In questa stagione lo sloveno è sceso in campo in tutte le competizioni: campionato, Champions League e Coppa Italia. Ha totalizzato trenta presenze, subendo trentasei gol. Secondo quanto riporta il ‘Corriere dello Sport‘ la dirigenza sta pensando si trovare un secondo estremo difensore che possa fargli da vice. Non si guarda in Serie A, ma nella Liga spagnola.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Lukaku può essere sacrificato: pronto l’assalto di una big di Spagna

Inter, Rui Silva possibile vice Handanovic: può arrivare dal Granada

Rui Silva Inter Granada
Rui Silva Inter Granada

Il nome nuovo per la porta è quello di Rui Silva. Dal 2017 milita nel Granada. Di nazionalità portoghese, è cresciuto nel settore giovanile prima nel Maia e poi nel Nacional de Madeira. E’ arrivato a vestire la maglia della nazionale Under 21 del suo paese ed è in attesa della chiamata di quella maggiore. Nella passata stagione con gli spagnoli, grazie anche alle sue parate e alle ottime prestazioni, ha aiutato la squadra a qualificarsi per la prima volta in Europa League.

Proprio tra qualche giorno affronterà il Napoli di Gennaro Gattuso per i sedicesimi di finale della competizione europea. Il 18 febbraio al ‘Nuevo Estadio de los Carmenes‘ e il 25 febbraio allo stadio ‘Diego Armando Maradona’. Tornando al calciatore è attualmente in scadenza di contratto. Incontri con la dirigenza spagnola per un suo possibile rinnovo non ce ne saranno ed è libero di accordarsi con qualsiasi altro club. Potrebbe essere lui il sostituto di Andrei Radu. Il rumeno potrebbe ben presto fare le valigie e lasciare l’Inter il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *