Parma-Milan, Pioli: “Vittoria che non sistema tutto. Piatek? Lascio le porte aperte a tutti”

Pioli nel post gara di Parma-Milan
Pioli nel post gara di Parma-Milan

Stefano Pioli ha parlato nel post gara di Parma-Milan, partita valida per la quattordicesima giornata di Serie A e terminata con la vittoria dei rossoneri per 1-0 grazie alla rete di Theo Hernandez.

Davanti ai microfoni di Sky Sport, Pioli ha risposto ad alcune domande affrontando diversi temi, primo su tutti quello della classifica: “Abbiamo tirato in porta più di 25 volte però siamo stati chiari: sapevamo dell’importanza di questa sfida. Venivamo da ottime prestazioni ma avevamo raccolto poco e dovevamo portare un successo. Abbiamo trionfato meritatamente, ma la classifica resta appesa nello spogliatoio. Con questa vittoria non abbiamo aggiustato tutto. Sono comunque soddisfatto per spirito e qualità”.

Pioli parla di Piatek e scherza su Ibrahimovic

Il tecnico del Milan ha commentato anche il periodo negativo di Piatek, a secco di gol da 6 partite: “E’ normale che Piatek non sia sorridente perchè vorrebbe segnare, vogliamo aiutarlo e lui deve essere aiutato. Quando vedo giocatori che si allenano bene e sono responsabili io non chiudo la porta a nessuno”. Infine su Ibrahimovic ha scherzato: “Preferivo che non mi venisse chiesto nulla su di lui (ride)”.

Leggi anche -> Serie A, Parma-Milan 0-1: Theo Hernandez, guizzo da tre punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *