Reynolds, Juventus e Benevento beffate: svolta improvvisa. I dettagli | VIDEO

Reeynolds, Juventus e Benevento sono state beffate: un altro club di Serie A si è assicurato il forte terzino americano. Ecco i dettagli dell’affare

Reynolds Roma Juventus
Reynolds Roma Juventus

Ci sarebbero importanti novità per quanto riguarda il futuro di Bryan Reynolds. Ribaltone: la Juventus non sarà più il suo prossimo club. Motivo? Nelle ultime ore c’è stato un importante sorpasso ai danni dei bianconeri, sempre di una società italiana. Stiamo parlando della Roma che avrebbe trovato un accordo con il club di appartenenza dell’americano, il Dallas. Un clamoroso colpo di scena visto che ormai sembrava davvero ad un passo il suo approdo a Torino, la società di Andrea Agnelli non può tesserare altri extracomunitari in squadra lo avrebbe mandato in prestito al Benevento.

I giallorossi capitolini hanno anticipato la concorrenza e sono pronti ad ufficializzare, nei prossimi giorni, l’acquisto del classe 2001. Al Dallas FC dovrebbero andare quasi sette milioni di euro, mentre il calciatore firmerà un contratto per quattro anni e mezzo e guadagnerà 700mila euro a stagione. Un gran colpo quello messo a segno da parte del patron Dan Friedkin che ha anche approfittato dell’ottimo rapporto che ha con il club americano. A riportarlo è il ‘Corriere dello Sport

LEGGI ANCHE >> Reynolds, storia e caratteristiche del terzino conteso tra Juventus e Roma

Reynolds, colpo della Roma: i dettagli dell’affare

Reynolds Roma Juventus
Reynolds Roma Juventus

Non solo i bianconeri di Andrea Pirlo, la Roma avrebbe battuto anche la concorrenza di un club belga che aveva messo nel mirino proprio Reynolds, stiamo parlando del Club Brugge. Il suo arrivo nella Capitale, però, è stato rimandato per un motivo abbastanza serio. Infatti l’atleta ha da poco contratto il Covid , il 18 gennaio e sta rispettando il suo periodo di isolamento fiduciario.

LEGGI ANCHE >>> Roma, confronto con Fonseca: la richiesta della squadra

Il nuovo direttore sportivo dei giallorossi, il portoghese Tiago Pinto, ha già fatto capire alle rivali che intende costruire una grande squadra e che potrà dire la sua fino alla conclusione di questa stagione. Nel frattempo il team di Paulo Fonseca, dopo i due ko consecutivi con Lazio e Spezia, cerca il riscatto in campionato: domani pomeriggio una nuova sfida contro gli aquilotti di Vincenzo Italiano che, a distanza di pochi giorni, vogliono replicare il bis ottenuto allo stadio Olimpico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *