Russia, squadra in quarantena: in campo vanno i ragazzini

Torna il campionato in Russia: il calcio riprenderà oggi dopo tre mesi di stop per la quarantena imposta dal Coronavirus. Ma subito ci sono dei problemi: nel Rostov ci sono sei casi di calciatori positivi. L’intera squadra è stata posta in isolamento, e in campo ci andrà la formazione giovanile, composta soltanto da “2003”

Russia, squadra in quarantena: in campo vanno i ragazzini
Russia, squadra in quarantena: in campo vanno i ragazzini (Getty Images)

Anche in Russia torna il calcio, dopo uno stop lungo tre mesi a causa della quarantena. Si riparte dal 23esimo turno, con Krylya Sovetov-Akhmat Grozny che si giocherà alle 17. Alle 19 è prevista Sochi-Rostov. Altre tre partite si giocheranno nella giornata di domani, mentre domenica si completerà il quadro. L’incontro di cartello è CSKA Mosca-Zenit, che si giocherà domani.

Ti potrebbe interessare anche – Coronavirus, Farfan del Lokomotiv Mosca positivo: primo caso in Russia

Russia, il Rostov in isolamento: ma si gioca lo stesso

Il Rostov costretto a giocare coi ragazzini del 2003 a causa della quarantena
Il Rostov costretto a giocare coi ragazzini del 2003 a causa della quarantena (Getty Images)

Ma la ripresa del calcio in Russia è subito segnata da un problema serio: ci sono sei casi positivi nel Rostov, e l’intera squadra è stata messa in quarantena. Tuttavia, la partita di stasera contro il Sochi non è stata rinviata: il Rostov sarà costretto a mandare in campo i ragazzini del 2003 per evitare la sconfitta a tavolino. “Non so cosa succederà e chi giocherà questa partita. Noi siamo in isolamento, come in prigione. Attendiamo gli eventi”, ha detto l’allenatore della squadra russa.

Questo il programma completo e la classifica:

Stasera
Krylya Sovetov-Akhmat Grozny
Sochi-Rostov

Domani
Ural-Rubin Kazan
Arsenal Tula-Spartak Mosca
CSKA Mosca-Zenit

Domenica
Ufa-Tambov
Lokomotiv Mosca-Orenburg
Krasnodar-Dinamo Mosca

CLASSIFICA
Zenit 50
Lokomotiv Mosca 41
Krasnodar 41
Rostov 38
CSKA Mosca 36
Dinamo Mosca 30
Arsenal Tula 28
Spartak Mosca 28
Ufa 27
Ural 25
Tambov 25
Sochi 24
Orenburg 23
Rubin Kazan 23
Krylya Sovetov 22
Akhmat Grozny 20

Leggi anche – D’Aversa positivo al Coronavirus. Decisivo il test sierologico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *